telefono+44 20 8638 7645 busta agent@istanbul-real-estate.com

enarazbgZH-CNzh-TWcsfrdeiwhiitjakofaplptruskestrukur

Costruito alla fine del 19esimo secolo, la casa è stata "curata bene, ma non ristrutturata"

La casa è una delle più grandi sul Bosforo, ma è sminuita dal ponte, costruita in 1988.

Ogni piano della villa Zeki Paşa ha uno stile diverso, ma l'edificio è completamente simmetrico.

Si dice che un grande lavandino in marmo in questa sala d'attesa sia stato acceso durante riunioni importanti, in modo che il suono dell'acqua corrente sventasse gli intercettatori. Le modanature del soffitto e il parquet a spina di pesce sono originali. Solo una stanza per piano non ha vista sul Bosforo I soffitti hanno altezze variabili tra i piedini 10 e i piedini 16. Le porte originali consentono la circolazione dell'aria, poiché tali case erano destinate a fughe estive. Notare il pavimento in marmo. Tre membri della famiglia Bastimar risiedono attualmente in casa. Il giardino privato recintato comprende una fontana.

Il ponte sospeso di Fatih Sultan Mehmet, che collega i lati europeo e asiatico di Istanbul, sale i piedi 210 quasi direttamente sopra questo palazzo di Istanbul.

Prezzo: $ 95 milioni

Costruito per un pasha, un palazzo della Belle Epoque con vista panoramica sul Bosforo è sul mercato di Istanbul per $ 20 milioni in meno rispetto a quando è stato quotato per la prima volta in 2011. Nonostante la sua imponenza, il ponte sospeso di Fatih Sultan Mehmet che collega i lati europeo e asiatico di Istanbul, sale i piedi 210 quasi direttamente sopra il palazzo.

Müşir Zeki Paşa, un maresciallo ottomano, ha incaricato l'architetto franco-turco Alexandre Vallaury di costruire il palazzo di cinque piani dopo il devastante terremoto di 1894, secondo diversi libri sull'architettura e la storia di Istanbul.

Zeki prestò servizio sotto l'autocratico Sultan Abdülhamid II, che proibì a Zeki di trasferirsi nella villa dopo che i pettegolezzi reali dissero al sultano che un sontuoso edificio era la prova delle ambizioni pericolosamente alte di Zeki, secondo "Neslishah: The Last Ottoman Princess". Zeki pregò e gli fu dato il diritto di una sola notte nel suo palazzo. In 1909, Abdülhamid II fu deposto e Zeki fu costretto all'esilio.

Altro: la Turchia vede 22% picco nelle vendite di immobili da acquirenti di case straniere

La casa rimase vuota fino a quando Sultan Vahideddin lo acquistò dagli eredi di Zeki come regalo di nozze per sua figlia, Sabiha Sultan. Tuttavia, anche lei fu mandata in esilio. La famiglia di tabacchi Bastimar la acquistò pochi anni dopo e rimase nella loro famiglia per circa 80 anni.

All'inizio, la famiglia usava la villa per immagazzinare tabacco e uffici, ma alla fine si trasferirono. (Hanno deciso che la casa è troppo grande per loro e ora stanno ridimensionando.) "Tutto in casa è originale: le modanature, i pavimenti sono stati curati bene, ma non ristrutturati ", ha detto Pinar Ayikcan, l'agente di Ayikcan Real Estate a Istanbul, che detiene la quotazione.

L'edificio è uno dei più grandi sul Bosforo ed è ora la più grande proprietà sul lungomare sul mercato, ha detto. Con le sue dimensioni e il suo prestigioso indirizzo, l'edificio potrebbe essere convertito in un hotel o in uffici commerciali, o mantenuto come originariamente programmato, come una vacanza estiva, ha detto.

Altro: Clicca per visitare una nuova villa turca che è moderna ed ecologica

Statistiche

Quattro soggiorni, camere 19, quattro bagni completi e quattro bagni parziali, oltre a quattro grandi foyer occupano i piedi quadrati 27,000 dello spazio abitativo distribuiti su cinque piani. Le planimetrie di quattro dei cinque piani sono identiche. Ognuno ha una grande sala di ricevimento di fronte all'acqua dritto, mentre le camere su entrambi i lati hanno anche una vista sul Bosforo.

Servizi

Il piano terra ha un bagno turco e un hammam che ha preceduto i bagni moderni. Il bagno turco non viene più utilizzato ma la sua tessera decorativa è intatta. Oltre a due scale, un ascensore serve tutti i piani. Il lungomare ha un molo privato. Il tetto ha un osservatorio.

Un garage chiuso può contenere quattro auto. Il palazzo si trova in un rigoglioso giardino privato che copre quasi un ettaro, compresi i piedini 360 che fronteggiano il Bosforo.

Pedigree del design

Vallaury progettò molti punti di riferimento di Istanbul e fu molto richiesto, dato che l'élite della città costruiva case sul lungomare estivo, o yalıs. Mentre la maggior parte di questi yalı erano costruiti in legno - e di conseguenza alcuni di essi sono stati distrutti dal fuoco - Zeki era fatto di mattoni e malta, fatti per sembrare pietre, con uno stile barocco. La villa è un punto di riferimento storico.

Note di vicinato

Zeki Paşa Yalısı è in Rumelihisarı, al confine con Baltalimanı. Entrambi sono quartieri di lusso, "vivaci, con ristoranti e bei centri commerciali a un paio di minuti di auto", ha detto la signora Ayikcan. Rumelihisarı è chiamato per una fortezza medievale nelle vicinanze sul lungomare. Ospita dirigenti d'affari e funzionari governativi. Il lungomare del Bosforo è la zona più ambita di Istanbul. A pochi